Now reading
Commodity: il petrolio sale, insieme alle aspettative di inflazione

Commodity: il petrolio sale, insieme alle aspettative di inflazione

Fonte: Advisor Perspectives

Dopo aver passato gli ultimi quattro mesi a consolidare i guadagni, il greggio è pronto a salire nuovamente, e con esso anche le aspettative di inflazione (grafici 1 e 2).

Come spiega Bryce Coward di Knowledge Leaders Capital, il rimbalzo non dovrebbe sorprendere dal momento che i fondamentali del petrolio non erano così positivi da anni. Neanche la ripresa dell’inflazione statunitense dovrebbe stupire: secondo l’analista, il dato grezzo toccherà il 3% nei prossimi trimestri e il PCI Core il 2,5%.

Esiste una correlazione, naturalmente, nella misura in cui l’aumento dei prezzi del petrolio si traduce in inflazione, ed è importante che gli investitori trovino segnali di conferma in più asset class, nella fattispecie nei prezzi del petrolio in aumento e nelle maggiori aspettative di inflazione.

In questo momento, occorre inoltre sottolineare che l’oro – che beneficia chiaramente delle maggiori aspettative inflazionistiche – tratta nella parte alta del suo range pluriennale, ma non ha ancora superato tale forchetta di prezzo (grafico 3). Un miglioramento delle attese di inflazione potrebbe essere il catalizzatore che spingerà anche l’oro sui massimi pluriennali.

1

2

3

Da Advisor Perspectives



Il contenuto di questo Blog non può essere riprodotto, totalmente o parzialmente, senza la previa autorizzazione della società di gestione.
Il contenuto di questo Blog viene fornito come meramente informativo e non costituisce offerta contrattuale, né una sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari, né costituisce consulenza in materia di investimenti.
Tutte le opinioni espresse sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, possono essere incomplete e potrebbero subire modifiche in qualsiasi momento senza preavviso.
Le opinioni espresse riflettono unicamente il punto di vista dell’autore.
Qualora i contenuti di questo Blog facessero riferimento a prodotti o servizi di Sofia Gestione del Patrimonio SGR S.p.A. si invitano gli utenti prima dell’adesione a leggere attentamente il prospetto e la documentazione precontrattuale resi disponibili sul sito www.sofiagp.it. Il valore dell’investimento o il rendimento possono variare al rialzo o al ribasso. Un investimento è soggetto al rischio di perdita. Rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.
Si precisa che Si declina la responsabilità per qualsivoglia opinione o consiglio esposto in questa informativa.
Sofia Gestione del Patrimonio Sgr S.p.A. si riserva, in ogni caso, il diritto di avere posizioni rispetto a qualsiasi strumento finanziario menzionato nel documento o di agire in qualità di consulenti di emittenti di tali strumenti.