Now reading
Criptovalute: Bitcoin di nuovo sotto quota 7.000 usd

Criptovalute: Bitcoin di nuovo sotto quota 7.000 usd

Fonte: Zero Hedge

Dopo un breve rimbalzo, le criptovalute tornano a perdere terreno, scrive Zero Hedge.

Bitcoin, in particolare, è sceso nuovamente sotto quota 7.000 dollari, Ethereum sotto ai 400 usd e Ripple sotto quota 0,50.

“È un bagno di sangue. Di nuovo!” ha commentato un trader di lunga data del settore, dopo una pausa stoica.

1

Le monete virtuali sono in caduta libera in un momento in cui i titoli del settore tecnologico stanno vivendo il peggior mese degli ultimi anni.

2

Bitcoin è sceso ormai sotto quota 7.000 dollari, vicino ai minimi di febbraio:

  3

4

Come spiega CoinTelegraph, il crollo generalizzato del settore è in gran parte imputabile al recente annuncio di Twitter dello stop alle pubblicità legate alle criptovalute sulla piattaforma. La decisione del social network segue le orme di Facebook e Google, oltre che di Mailchimp, che avrebbe chiuso gli account legati alle valute digitali.

Le associazioni Blockchain di Russia, Corea del Sud e Cina hanno risposto a tali divieti promuovendo un’azione legale congiunta nei confronti dei colossi dei social media, tra cui Yandex, rei di “manipolare il mercato” attraverso “monopoli”.

Le strette nel settore contribuiscono inoltre ad alimentare il trend ribassista: in settimana due piattaforme di scambio hanno chiuso i battenti in Giappone invece di lavorare con le autorità competenti a una soluzione.

Da Zero Hedge



Il contenuto di questo Blog non può essere riprodotto, totalmente o parzialmente, senza la previa autorizzazione della società di gestione.
Il contenuto di questo Blog viene fornito come meramente informativo e non costituisce offerta contrattuale, né una sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari, né costituisce consulenza in materia di investimenti.
Tutte le opinioni espresse sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, possono essere incomplete e potrebbero subire modifiche in qualsiasi momento senza preavviso.
Le opinioni espresse riflettono unicamente il punto di vista dell’autore.
Qualora i contenuti di questo Blog facessero riferimento a prodotti o servizi di Sofia Gestione del Patrimonio SGR S.p.A. si invitano gli utenti prima dell’adesione a leggere attentamente il prospetto e la documentazione precontrattuale resi disponibili sul sito www.sofiagp.it. Il valore dell’investimento o il rendimento possono variare al rialzo o al ribasso. Un investimento è soggetto al rischio di perdita. Rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.
Si precisa che Si declina la responsabilità per qualsivoglia opinione o consiglio esposto in questa informativa.
Sofia Gestione del Patrimonio Sgr S.p.A. si riserva, in ogni caso, il diritto di avere posizioni rispetto a qualsiasi strumento finanziario menzionato nel documento o di agire in qualità di consulenti di emittenti di tali strumenti.