Crisi siriana: possibile nuovo balzo degli sfollati

Fonte: Zero Hedge

Se il mercato azionario sembra credere che il peggio sia passato, il calvario che il popolo siriano sta affrontando è certamente tutt’altro che finito e potrebbe portare a un ulteriore balzo del numero di sfollati, attualmente 13 milioni in tutto il mondo.

Secondo un’analisi del Pew Research Center riportata da Niall McCarthy di Statista, sono oltre 6 milioni i siriani senza dimora all’interno del Paese, pari al 49% degli abitanti sfollati nel resto del mondo.

1

Fonte: Statista

La Turchia accoglie al momento il numero più elevato di sfollati: ben 3,4 milioni.

Un altro milione ha compiuto il lungo e pericoloso viaggio verso l’Europa. La Germania ospita la maggior parte dei siriani che hanno abbandonato la propria terra (530.000), seguita dalla Svezia con 110.000.

Altri 54.000 siriani vivono in Canada mentre 33.000 sono attualmente negli Stati Uniti.

Da Zero Hedge



Il contenuto di questo Blog non può essere riprodotto, totalmente o parzialmente, senza la previa autorizzazione della società di gestione.
Il contenuto di questo Blog viene fornito come meramente informativo e non costituisce offerta contrattuale, né una sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari, né costituisce consulenza in materia di investimenti.
Tutte le opinioni espresse sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, possono essere incomplete e potrebbero subire modifiche in qualsiasi momento senza preavviso.
Le opinioni espresse riflettono unicamente il punto di vista dell’autore.
Qualora i contenuti di questo Blog facessero riferimento a prodotti o servizi di Sofia Gestione del Patrimonio SGR S.p.A. si invitano gli utenti prima dell’adesione a leggere attentamente il prospetto e la documentazione precontrattuale resi disponibili sul sito www.sofiagp.it. Il valore dell’investimento o il rendimento possono variare al rialzo o al ribasso. Un investimento è soggetto al rischio di perdita. Rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.
Si precisa che Si declina la responsabilità per qualsivoglia opinione o consiglio esposto in questa informativa.
Sofia Gestione del Patrimonio Sgr S.p.A. si riserva, in ogni caso, il diritto di avere posizioni rispetto a qualsiasi strumento finanziario menzionato nel documento o di agire in qualità di consulenti di emittenti di tali strumenti.