Now reading
Iran-Russia: valutano le criptovalute per aggirare le sanzioni Usa

Iran-Russia: valutano le criptovalute per aggirare le sanzioni Usa

Fonte: Zero Hedge

Iran e Russia potrebbero ricorrere alle criptovalute per bypassare le sanzioni occidentali, secondo le indiscrezioni del portale russo RBC riportate da Molly Jane Zuckerman su CoinTelegraph.com.

1

Fonte: CoinTelegraph

Mohammad Reza Pourebrahimi, alla guida della Commissione parlamentare iraniana per gli affari economici, ha definito le criptovalute un modo promettente per entrambi i Paesi per evitare le transazioni in dollari statunitensi, oltre che il sistema di pagamento interbancario SWIFT.

In un incontro con Dmitry Mezentsev, presidente del comitato del Consiglio della Federazione per la politica economica, Pourebrahimi ha fatto sapere di aver “ingaggiato la Banca centrale iraniana per avviare lo sviluppo di proposte sull’uso della criptovaluta”.

Pourebrahimi ha discusso di questa possibilità in commissione parlamentare il giorno precedente e ha sottolineato che l’Iran è pronto a una cooperazione con la Russia: “Mosca condivide la nostra opinione. Se riusciremo a portare avanti questo progetto, saremo i primi Paesi a utilizzare la criptovaluta per lo scambio di merci”.

Da parte sua, Mezentsev ha osservato che le relazioni interbancarie tra i due Paesi dovrebbero assumere grande rilievo nel contesto attuale. L’incontro del gruppo di lavoro sulla cooperazione finanziaria e interbancaria si terrà a Teheran il prossimo 5 luglio, riferisce la RBC.

Da Zero Hedge



Il contenuto di questo Blog non può essere riprodotto, totalmente o parzialmente, senza la previa autorizzazione della società di gestione.
Il contenuto di questo Blog viene fornito come meramente informativo e non costituisce offerta contrattuale, né una sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari, né costituisce consulenza in materia di investimenti.
Tutte le opinioni espresse sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, possono essere incomplete e potrebbero subire modifiche in qualsiasi momento senza preavviso.
Le opinioni espresse riflettono unicamente il punto di vista dell’autore.
Qualora i contenuti di questo Blog facessero riferimento a prodotti o servizi di Sofia Gestione del Patrimonio SGR S.p.A. si invitano gli utenti prima dell’adesione a leggere attentamente il prospetto e la documentazione precontrattuale resi disponibili sul sito www.sofiagp.it. Il valore dell’investimento o il rendimento possono variare al rialzo o al ribasso. Un investimento è soggetto al rischio di perdita. Rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.
Si precisa che Si declina la responsabilità per qualsivoglia opinione o consiglio esposto in questa informativa.
Sofia Gestione del Patrimonio Sgr S.p.A. si riserva, in ogni caso, il diritto di avere posizioni rispetto a qualsiasi strumento finanziario menzionato nel documento o di agire in qualità di consulenti di emittenti di tali strumenti.