PMI globale ai minimi da 16 mesi a marzo

Fonte: Zero Hedge

Dopo essere cresciuto per cinque mesi consecutivi, l’indice PMI globale ha visto crollo a marzo ai minimi da 16 mesi, scrive Zero Hedge.

1

Fonte grafici: Zero Hedge

Come osserva Markit, la crescita economica globale ha rallentato fortemente ai livelli più bassi da oltre un anno. Sebbene parte del rallentamento possa dimostrarsi temporanea, la natura ampia e generalizzata dell’indebolimento suggerisce che la crescita ha raggiunto il picco. Nel frattempo, le pressioni sui prezzi sono rimaste elevate, in parte a causa dell’offerta limitata che ha dato ai venditori il potere di determinare i prezzi.

A titolo di confronto, i dati PMI di febbraio è risultato in linea con un PIL globale in aumento del 3,0% annuo (ai tassi di cambio del mercato), mentre la lettura di marzo è indicativa di una crescita del 2,5%.

 2

Nel dettaglio, i costi di input globali sono cresciuti nuovamente il mese scorso:

3

I produttori di macchinari e attrezzature – spie degli investimenti aziendali – hanno registrato l’aumento di output più forte tra tutti i settori presi in esame dalle indagini PMI nel 2018.

Anche i produttori di apparecchiature tecnologiche hanno registrato un forte incremento, che riflette il maggiore Capex, sebbene il tasso di crescita risulti in rallentamento a marzo.

4

La tesi della “ripresa globale sincrona”, scrive Zero Hedge, ha ormai ceduto il passo al rallentamento sincrono: l’indebolimento dei tassi di crescita è visibile in tutte e quattro le principali economie sviluppate.

5

Da Zero Hedge 



Il contenuto di questo Blog non può essere riprodotto, totalmente o parzialmente, senza la previa autorizzazione della società di gestione.
Il contenuto di questo Blog viene fornito come meramente informativo e non costituisce offerta contrattuale, né una sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari, né costituisce consulenza in materia di investimenti.
Tutte le opinioni espresse sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, possono essere incomplete e potrebbero subire modifiche in qualsiasi momento senza preavviso.
Le opinioni espresse riflettono unicamente il punto di vista dell’autore.
Qualora i contenuti di questo Blog facessero riferimento a prodotti o servizi di Sofia Gestione del Patrimonio SGR S.p.A. si invitano gli utenti prima dell’adesione a leggere attentamente il prospetto e la documentazione precontrattuale resi disponibili sul sito www.sofiagp.it. Il valore dell’investimento o il rendimento possono variare al rialzo o al ribasso. Un investimento è soggetto al rischio di perdita. Rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.
Si precisa che Si declina la responsabilità per qualsivoglia opinione o consiglio esposto in questa informativa.
Sofia Gestione del Patrimonio Sgr S.p.A. si riserva, in ogni caso, il diritto di avere posizioni rispetto a qualsiasi strumento finanziario menzionato nel documento o di agire in qualità di consulenti di emittenti di tali strumenti.