Now reading
Ungheria: la vittoria di Orban umilia ancora Bruxelles

Ungheria: la vittoria di Orban umilia ancora Bruxelles

Fonte: Zero Hedge

Il primo ministro Viktor Orbán si conferma alla guida dell’Ungheria dopo aver messo a segno una vittoria schiacciante alle elezioni conclusesi nel weekend, infliggendo un nuovo duro colpo all’establishment europeo.

Come riporta Zero Hedge, 8 milioni di ungheresi si sono recati alle urne per eleggere i 199 deputati del parlamento ungherese. La conferma del leader del partito di destra Fidesz per la terza volta era pressoché scontata.

La campagna di Orban si è incentrata ancora una volta sulle politiche anti-immigrazione, un tema controverso e sotto i riflettori non solo in Ungheria e nell’Europa centrale, ma in tutto il Vecchio continente.

Orban ha battuto con quasi la metà dei consensi Gergely Karacsony, candidato dei partiti socialista e di Dialogo (12%), e Gabor Vona del partito nazionalista di estrema destra Jobbik (20%).

Senza troppe sorprese, la preferenza degli elettori ungheresi è andata a Orban soprattutto nei piccoli centri, mentre l’opposizione ha conquistato le principali aree urbane del Paese.

Con il risultato elettorale ungherese di ieri, l’indice elaborato da Deutsche Bank sul populismo, già ai massimi storici dalla Seconda guerra mondiale, è destinato a salire ancora di più.

 1

L’Europa continua ormai a respingere sia il “nuovo ordine mondiale globalizzato” che la visione liberale sull’immigrazione che la cancelliera tedesca Angela Merkel ha tentato di imporre a Bruxelles senza successo nel 2015.

2

Da zerohedge.com



Il contenuto di questo Blog non può essere riprodotto, totalmente o parzialmente, senza la previa autorizzazione della società di gestione.
Il contenuto di questo Blog viene fornito come meramente informativo e non costituisce offerta contrattuale, né una sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari, né costituisce consulenza in materia di investimenti.
Tutte le opinioni espresse sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, possono essere incomplete e potrebbero subire modifiche in qualsiasi momento senza preavviso.
Le opinioni espresse riflettono unicamente il punto di vista dell’autore.
Qualora i contenuti di questo Blog facessero riferimento a prodotti o servizi di Sofia Gestione del Patrimonio SGR S.p.A. si invitano gli utenti prima dell’adesione a leggere attentamente il prospetto e la documentazione precontrattuale resi disponibili sul sito www.sofiagp.it. Il valore dell’investimento o il rendimento possono variare al rialzo o al ribasso. Un investimento è soggetto al rischio di perdita. Rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.
Si precisa che Si declina la responsabilità per qualsivoglia opinione o consiglio esposto in questa informativa.
Sofia Gestione del Patrimonio Sgr S.p.A. si riserva, in ogni caso, il diritto di avere posizioni rispetto a qualsiasi strumento finanziario menzionato nel documento o di agire in qualità di consulenti di emittenti di tali strumenti.